Internet è ricco di opportunità. Cosa aspetti a coglierle?


Opportunità. Se devo pensare ad una parola che possa illustrare cosa il web rappresenta per me, questa è sicuramente opportunità. Anche sul web però, come nella vita, le opportunità vanno sapute cogliere. Altrimenti rischi che ti scivolino via per poi accorgerti che altri sono stati più pronti. Sta a te cogliere l’attimo.

L’altro giorno cercavo una parola da inserire sulle cover delle mie pagine di Google+ e Twitter. Una parola che riassumesse quello che per me è internet. Non ci è voluto molto perché questa parola si presentasse.

Opportunità.

C’è chi vede internet come il paese di Bengodi, dove tutto è disponibile gratuitamente, soprattutto film, musica, libri, giochi e tutto ciò che si può scaricare.

C’è chi lo considera come il paese dei perditempo, dei pettegolezzi, della perdizione, dove il porno e il gioco d’azzardo la fanno da padrone.

C’è chi lo considera ancora come una sorta di pagine bianche o gialle dove basta esserci per far si che gli altri ti trovino.

Oppure c’è chi lo vede solo come una specie di raccolta di giornali da leggere al mattino.

Io lo considero il paese delle opportunità. Anzi delle grandi opportunità. Una sorta di quello che l’America ha rappresentato per gli italiani all’inizio del secolo scorso.

Immigranti in cerca di opportunità all'arrivo a New York

Immigranti all’arrivo a New York – Fonte

Un paese dove se vuoi puoi realizzare i tuoi sogni.

In nessun altro posto puoi trovare ciò che internet può darti:

  • l’opportunità di imparare. Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, per la stragrande maggioranza a tua disposizione gratis. Se vuoi su Internet puoi imparare le lingue, imparare a vendere, a programmare, imparare a coltivare, a costruire, a distruggere. È il più grande deposito di conoscenza mai esistito. Una sorta di biblioteca di Alessandria all’ennesima potenza.

  • l’opportunità di insegnare. Internet ti dà la possibilità di insegnare quello che sai. E non pensare di non avere nulla da insegnare. C’è sicuramente qualcosa che tu sai fare e gli altri no. La ricetta di un dolce, la riparazione di un tubo, una bicicletta, come si coltivano le patate, come si legge un libro, come si tiene una conversazione.

  • l’opportunità di conoscere gente. Sul web puoi conoscere tantissima gente. Personaggi noti e meno noti. Puoi interagire con loro e avere risposte. Puoi contattare il presidente della Repubblica, il Papa, Obama, e rischiare magari di vederti rispondere. Oppure puoi conoscere un “signor nessuno” che può ispirarti molto di più di quelli che ho appena menzionato.

  • l’opportunità di farti conoscere. Il web è il posto ideale per farti conoscere. Come persona, come professionista, come artista, come autore, come quello che sei. Hai una platea di miliardi di persone tutta per te. Basta solo sapersi presentare.

  • l’opportunità di aiutare. Il mondo è pieno di persone in cerca di aiuto. Aiuto per risolvere un banale problema di tutti i giorni o in cerca di supporto per affrontare una situazione difficile. Il primo posto dove cercano la soluzione è il web.

  • l’opportunità di essere aiutato. E’ molto probabile che il problema che ti sta assillando adesso sia già stato affrontato e risolto da altri che hanno deciso di condividere la propria esperienza su internet. Se hai bisogno di aiuto, chiedi. Non hai idea di quante persone sono disponibili a dare il proprio contributo senza niente in cambio.

  • l’opportunità di vendere. Se hai un’azienda o un’attività il web è la tua manna. Se prima il tuo mercato era la tua città, la tua regione o anche tutta l’Italia o qualche Paese straniero adesso hai a disposizione il mondo intero. Ti basta? Il segreto per vendere su internet? Offrire soluzioni non prodotti. La gente non cerca un prodotto o servizio specifico. Cerca soluzioni ai propri problemi.

  • l’opportunità di acquistare. Vuoi fare affari? Internet ti offre un supermercato mondiale. Dove trovi tutto. Senza neanche spostarti da casa.

  • l’opportunità di viaggiare. Se hai l’anima del viaggiatore il web ti offre l’opportunità di viaggiare ovunque nel mondo e anche oltre (se hai i soldi puoi prenotare un biglietto su Virgin Galactic), a pagamento o gratis, in solitario o in gruppo. Se il tuo progetto di viaggio è interessante puoi anche fartelo finanziare con il crowdfunding.

  • l’opportunità di trovare lavoro. Non voglio dire che il web sia un centro di collocamento a domicilio, anche se sul web esistono servizi molto più efficienti di quelli offerti dallo Stato.

    Su internet però puoi far valere la tua professionalità facendo vedere cosa sai fare, offrendo e mostrando la tua esperienza.

    Conosci una lingua straniera? Offri i tuoi servizi di traduzione o interpretariato.

    Sai scrivere e vuoi pubblicare un libro? Apri un blog, autoproduci il tuo ebook e vendilo su Amazon.

    Sei un fotografo? Pubblica le tue foto su Flickr oppure offrile a siti come iStockphoto, ShutterStock, GettyImage.

    Sei un grafico? Utilizza piattaforme come Elance, Odesk, Freelancer, per offrire i tuoi servizi.

    Sei un neo commercialista, un neo avvocato, un neo giornalista. Iscriviti ai forum, rispondi alle domande degli utenti, risolvi i loro problemi e vedrai che molti diventeranno tuoi clienti.

    Internet può aiutarti a trovare lavoro anche se lavori in settori più tradizionali.

    Sei un muratore? Pubblica su Istagram le foto di quello che hai costruito. Sei un decoratore d’interni? Pubblica un video su Youtube e fai vedere la tua ultima creazione.

    Devi avere solo un po’ di fantasia. Sii creativo. Pensa fuori dagli schemi.

    Il lavoro non si trova più compilando un modulo nei centri di collocamento. Ah, scusa. Questo lo avevi già capito!

La Storia di Bob.

Bob guardava l’acqua del Mississipi che continuava a salire e minacciava la sua casa e tutto ciò che aveva.Dopo un po’ l’acqua aveva raggiunto il portico antistante la casa dove Bob in piedi guardava la piena che continuava a salire.

Un uomo su una barca a remi si avvicinò e urlò a Bob: “Dai salta su. Ti porto su un punto più alto.” Bob rispose: “No, il mio Signore mi salverà!”.

Il fiume continuò a salire fino alle finestre del secondo piano e Bob guardando fuori vide un motoscafo. L’uomo sul motoscafo urlò a Bob: “Hey, salta su ti porto su un punto più alto.” Bob rispose: “No, il mio Signore mi salverà!”.

Il fiume era ormai salito fino a raggiungere il tetto della casa. Bob stava proprio sul limite, con l’acqua del fiume che gli lambiva i piedi. Alzando la testa vide un elicottero che volava proprio sopra di lui. Le persone all’interno dell’elicottero gli urlarono dagli altoparlanti: “Hey, acchiappa la corda e sali a bordo. Ti porteremo su un punto più alto”. Bob rispose urlando: “No, il mio Signore mi salverà!”.

Il fiume continuò a salire e alla fine ricoprì tutta la casa e Bob annegò.

Bob si ritrovò allora davanti a Dio. Con una certa rabbia gli chiese: “Dio ho avuto fiducia in te, perché mi hai abbandonato?”

E Dio rispose: “Ma cosa volevi di più? Ti ho mandato una barca a remi, un motoscafo e anche un elicottero”!!!

Storia tradotta dall’audio libro Living your best year ever di Darren Hardy.

Internet è ricco di opportunità ma sta a te saperle cogliere!

Si è proprio così. Internet è una miniera di opportunità. Ma come per Bob, sta a te saperle riconoscere e saperle acchiappare. Se stai li a guardare senza fare niente sperando che le cose ti capitino per grazia ricevuta farai la fine di Bob.

Come nella vita, non aspettarti però che le cose siano facili. Anzi. Cogliere l’opportunità e solo l’inizio. Riuscire a trasformarla in quello che vuoi, il lavoro dei tuoi sogni o lo stile di vita che desideri, richiede molto lavoro.

Il web non è come sembra il paese delle cose facili. E’ il paese di quelli che, lavorando con impegno e dedizione, hanno trasformato un sogno in un progetto e un progetto in successo.

Internet è solo un acceleratore. Un posto dove le cose possono succedere. Basta solo saperne cogliere l’opportunità.

E tu come consideri internet e il mondo dei social media in generale? Sono per te un’opportunità o una perdita di tempo? Fammi sapere come la pensi lasciando un commento. Ahiò!


Una replica a “Internet è ricco di opportunità. Cosa aspetti a coglierle?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.