Immagini Gratis Per il Tuo Blog. Dove Trovarle e Come Usarle

Ti è mai capitato di sfogliare una rivista e di fermarti a leggere l’articolo solo perché attirato dalla foto? Scommetto che ti è successa la stessa cosa mentre navigavi su internet o scorrevi i tuoi blog preferiti su Feedly o Flipboard. Questo ti fa capire quanto siano importanti le immagini e come possano trasformare un articolo mediocre in un boom di accessi.


Immagini Gratis Per Il tuo Blog - Macchina Fotografica

photo credit: Nicola Perantoni via Unsplash

Utilizzare un buona immagine può avere diversi scopi:

  • Anticipare il contenuto del tuo post.
  • Rafforzare o enfatizzare un punto, un argomento o un opinione.
  • Illustrare un passaggio del tuo post.
  • Spezzare un articolo molto lungo per renderlo più leggero.

Naturalmente questo non vale solo per il blog ma anche e soprattutto per tutti gli altri social media.

Facebook ha da sempre dato risalto alle foto, soprattutto dopo l’introduzione della nuova timeline cover nel 2012.

Pinterest è un social nato per la condivisione di foto, video e altro materiale grafico.

I Pin popolari su Pinterest

Instagram ha trasformato ogni smartphone in uno studio fotografico portatile.

Anche Google+ ha fatto la sua parte, dapprima con la sua super cover di 2120×1192 poi ridimensionata alle attuali dimensioni più umane, ed ultimamente dando risalto alle foto di post condivisi con la nuova anteprima maggiorata delle foto.

E proprio in questi giorni anche Twitter ha aggiornato sua veste grafica per dare maggior risalto alla parte visual dei profili dei suoi utenti.

Paolo Sini - Nuovo profilo Twitter

La nuova veste del mio profilo Twitter – clicca qui per seguirmi.

Insomma le immagini sono davvero un elemento indispensabile se vuoi lasciare un segno sui social media e con i social media.

Non tutte le immagini che trovi su internet possono essere utilizzate liberamente.

Naturalmente per poter inserire delle immagini rilevanti sul tuo blog o sui social networks bisogna prima trovarle.

Lo so. So già a cosa stai pensando.

Starai pensando, niente di più semplice. Basta andare su Google e fare una ricerca per immagini.

Hai ragione. Il motore di ricerca che tutto trova è un mago anche nel catalogare e scovare le immagini.

Peccato però che non tutte le foto o grafiche che trovi in rete possono essere utilizzate liberamente.

Infatti le immagini, come tutte le opere artistiche sono protette dalla legge sul diritto d’autore, il cosiddetto copyright. Sono proprietà di chi le crea o di chi ne ha acquistato i diritti, ed il fatto che siano facilmente reperibili e anche scaricabili non ti da il diritto di usarle come ti pare.

Naturalmente questo non vuol dire che non ci sia qualcuno che non lo faccia.

Utilizzare indebitamente delle immagini potrebbe causarti non pochi problemi, a volte di carattere legale e a volte di carattere pecuniario.

Fare il blogger però significa anche avere rispetto per il lavoro degli altri. E qui vale la famosa Golden Rule, la Regola d’Oro.

Non fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te. 

Ti piacerebbe se qualcuno utilizzasse i contenuti del tuo blog senza la tua autorizzazione? La stessa cosa vale per le foto.

Se quindi vuoi iniziare a fare il blogger seriamente è meglio non correre rischi.

Quale tipo di immagini è possibile trovare su internet.

Per poter utilizzare un’immagine senza incorrere in problemi è meglio conoscere quali sono i diritti di utilizzo più comuni, le così dette licenze di utilizzo.

  • Pubblico Dominio – Le immagini di pubblico dominio sono quelle in cui i diritti intellettuali di utilizzo sono scaduti oppure quelle in cui chi ne ha la proprietà le ha rilasciate appunto con tale tipo di licenza, rendendole utilizzabili liberamente da tutti.
  • Creative Commons – Queste licenze sono state create per permettere ad artisti, autori, giornalisti o creatori in genere, di condividere le loro opere mantenendo “alcuni diritti riservati.” Esistono diversi tipi di licenze Creative Commons. Alcune permettono di utilizzare l’opera (nel nostro caso la foto) senza che la stessa venga modificata, oppure solo in ambiti non commerciali e a patto di riconoscerne la paternità fornendo un link. In ogni caso essendo questo il tipo più comune di licenza presente sul web è bene che impari a conoscerle a fondo prima di utilizzare una foto sul tuo sito.
  • Royalty-Free – La presenza della parola Free può trarre facilmente in inganno ma le immagini royalty free non sono ne gratis ne utilizzabili. Questo tipo di licenza ti permette, dopo aver acquistato l’immagine, di poterla utilizzare quante volte vuoi senza dover riconoscere una royalty all’autore. E’ questo il tipo di licenza che trovi sui siti come Getty Image, ShutterStock, iStockphoto, etc.
  • Rights-managed – Questo tipo di licenza da diritto all’acquirente di utilizzare un’opera pagando un corrispettivo per ogni utilizzo e secondo alcune limitazioni di tempo, spazio, luogo etc. Per esempio puoi acquistare il diritto di utilizzare un’immagine solo per un determinato numero di copie stampate, oppure una musica solo per un numero definito di volte e solo in determinati luoghi.

I bloggers professionisti utilizzano principalmente immagini da gallerie a pagamento come Getty o iStockphoto, sia perché la qualità delle foto è sicuramente superiore sia perché la maggior parte di questi non ha problemi di budget. Infatti le immagini possono costare da pochi dollari a svariate decine o centinaia di dollari a seconda delle dimensioni, della qualità, del fotografo etc.

Se invece sei un blogger alle prime armi, oppure il tuo budget non te lo consente, dovrai per forza cercare tra le immagini di pubblico dominio o con licenza Creative Commons. Questo non significa che la qualità sia inferiore. Devi solamente faticare un po’ di più per trovare la foto che fa al caso tuo ed eventualmente rispettare alcune regole, come per esempio fornire un back-link al sito dell’autore.

Se vuoi puoi trovare tutte le regole di utilizzo delle immagini con licenza Creative Commons in questa pagina.

Dove trovare immagini gratis per il tuo blog.

Adesso che conosci le principali licenze che regolano l’utilizzo delle immagini sul web vediamo dove puoi trovare delle immagini gratuite rilevanti per il tuo blog.

1 – Fatte da te.

Il modo più semplice per reperire un’immagine ed utilizzarla senza alcun rischio è quella di crearla tu stesso.

Se sei un fotografo professionista o un amante della fotografia avrai le tue raccolte personali di foto.

Essendo opere create da te non ci saranno problemi di diritti d’autore, a meno che tu non faccia causa a te stesso!

Esistono però alcune limitazioni a cui devi prestare attenzione come per esempio le foto che ritraggono persone sconosciute. Forse non lo sai ma è necessario avere il consenso della persona ritratta se vuoi pubblicare la foto senza problemi.

Per il resto utilizzare il tuo materiale, soprattutto se di qualità, ti farà risparmiare un sacco di soldi e magari darà un ulteriore tocco di personalità al tuo blog.

2 – Google Immagini.

Come ho detto prima Google è bravissimo ad indicizzare le immagini ed è quindi semplice trovare foto o grafiche. Peccato però che non tutte siano utilizzabili.

Esiste però un trucco.

Se utilizzi la ricerca avanzata cliccando sulla rotellina in alto a destra nella pagina di Google potrai selezionare alcuni parametri di scelta e limitare la tua ricerca in base ad alcuni criteri.

Uno di questi è diritti di utilizzo.

Google ricerca avanzata immagini

La ricerca di default di Google avviene senza nessun filtro. Se si seleziona il menù a discesa è però possibile filtrare i risultati. Quelle che interessano maggiormente sono:

  • immagini utilizzabili o condivisibili liberamente, anche a scopo commerciale che riporta solo le foto che possono essere utilizzate senza essere modificate e condivise così come sono anche a scopo commerciale;
  • immagini utilizzabili, condivisibili o modificabili liberamente, anche a scopo commerciale dove le immagini mostrate possono essere anche modificate prima di poter essere pubblicate.

Naturalmente non bisogna prendere per oro colato quello che ci viene mostrato ma è sempre meglio approfondire la provenienza della foto prima di utilizzarla. Inoltre è sempre bene verificare che non si debba riconoscere l’attribuzione.

3 – Foto di Pubblico Dominio.

Come ho detto prima le foto di pubblico dominio sono quelle liberamente utilizzabili perché il titolare dei diritti le ha messe a disposizione gratuitamente

Il sito publicdomainpictures.net

Su PubblicDomainPictures.net potrai trovare migliaia di immagini tra le quali scegliere. Molte sono del tutto gratuite mentre altre hanno alcune restrizioni per quanto riguarda l’utilizzo in siti commerciali. Ti conviene quindi controllare bene gli estremi della licenza.

4 – Wikimedia Commons.

Un altro sito dove puoi trovare immagini da utilizzare gratuitamente è Wikimedia Commons, un archivio multimediale di circa 15 milioni di file multimediali gestito da Wikimedia Foundation, gli stessi signori di Wikipedia.

Wikimedia Commons Quality Images

L’archivio è enorme ma non sempre le foto sono facili da trovare. Purtroppo il motore di ricerca interno produce dei risultati non sempre coerenti con quanto indicato. Comunque vale la pena dare un’occhiata, soprattutto alla sezione foto di qualità.

5 – Pixabay

Pixabay è una directory dove potrai trovare foto, grafiche e disegni di ottima qualità e tutte di pubblico dominio. Non è richiesto alcun link di attribuzione anche se è apprezzato.

L'home page di Pixabay

6 – Photorack

Photorack.net è un’altra directory con centinaia di migliaia di foto utilizzabili liberamente, senza link di attribuzione. Il sito è organizzato in modo spartano e suddiviso in categorie. Dovrai perderci un po’ di tempo ma troverai sicuramente qualcosa di interessante.

Photorack.net

7 – 500px

500px.com è un bellissimo sito con foto di altissima qualità. All’interno puoi fare una ricerca tra le immagini concesse con licenza Creative Commons.

Home page 500px.com

 

8 – Unsplash

Su Unsplash.com potrai trovare centinaia di foto ad alta risoluzione tutte utilizzabili gratuitamente. Ne vengono aggiunte 10 ogni giorno.

Unsplash.com

 

9 – Gratisography

Come dice il nome, fotografie ad alta risoluzione completamente gratis ed utilizzabili liberamente sia in progetti personali o commerciali

Il sito di fotografie Gratisography

10 – Mervikhaums

Su questo sito potrai scaricare 17 personaggi cartoons in formato PNG ad alta risoluzione per dare un tocco di creatività al tuo progetto. Dovrai indicare il tuo nome ed un indirizzo e-mail sul quale riceverai lo stock.

Personaggi a cartoni animati di Mervik Haums

 

Spero che questa piccola rassegna di siti con immagini gratis possa esserti utile. Ne esistono tantissimi altri che non ho menzionato e che magari un giorno includerò in una pagina relative alle risorse.

Se ne tu ne conosci degli altri lasciami un commento con il link. Sono sempre alla ricerca di nuovo materiale.

  • Salvatore Fiananese

    Straordinario grazieeee mille per questa condivisione 😉 utile per tutti le persone che amano condividere la propria passione con un blog. Grazie

    • Paolo_Sini

      Ciao Salvatore, grazie a te e sono contento che il mio post ti sia stato utile. Se può farti piacere e nel caso ti fosse sfuggito oggi sul blog di Buffer puoi trovare altre risorse. Questo è il link http://blog.bufferapp.com/free-image-sources-list